Samba e problemi con il DNS

IL PROBLEMA

Nella mia rete domestica uso samba per la condivisione dei files. Forse non è il meglio, ma lo uso anche a scopo didattico.

Qualche tempo fa, all’imporvviso, tutte le condivisioni hanno smesso di andare : sia nautilus che il comando smbtree non mi davano più la lista delle risorse.

Usando Windows, invece, le risorse erano ben visibili sia quelle condivise da macchine Windows che quelle condivise da macchine Linux.

Ovviamente ho subito attribuito la colpa al sistema di interrogazione usato sulle macchine Linux, e dopo aver cercato una pista su internet, ho deciso di aprire Wireshark e vedere di capire cosa succedeva a livello di protocollo.

Ho eseguito smbtree e mi sono reso conto che, oltre alla chiamata in broadcast nella sottorete locale, veniva interrogato il DNS pubblico per la navigazione internet. Questo non sarebbe normalmente un problema, ma visto che mi piace usare per il nome di dominio locale e per il nome del gruppo di lavoro una stringa del tipo ‘miodominio.it’, potrebbe succedere che il DNS risponda prima della chiamata broadcast nella sottorete locale con un IP pubblico.

Questo è quello che mi è successo: a quanto pare qualcuno ha registrato un dominio uguale al nome del gruppo di lavoro che uso nella mia rete. A questo punto il DNS ripsonde con un IP pubblico e, quando tento di ottenere la lista delle risorse di rete o di connettermi ad un altra macchina, l’operazione non va a buon fine.

SOLUZIONE BANALE

Ovviamente cambiare nome del gruppo di lavoro! La metto per dovere di cronaca, ma così non impariamo nulla.

SOLUZIONE FICA

Non è, in verità, molto più complicata, ma di sicuro conferisce un discreto senso di appagamento a chi la adotta.
È sufficiente aggiungere o modificare l’opzione “name resolve order” con il parametro “bcast” nella sezione [global] nel file di configurazione di Samba.

Questa opzione forza l’uso della chiamata in broadcast nella rete locale per ottenere gli IP delle macchine collegate.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

One thought on “Samba e problemi con il DNS

  1. Ottima analisi, io solitamente nelle mie LAN metto un DNS interno che inoltra le chiamate che non riesce a gestire localmente..
    Sai com’è… meno vanno diretti in internet gli utonti… meglio è 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website