MythTV il media-center per Linux

È da circa un anno che sperimento questo ottimo programma, da quando ho dismesso il mio vecchio PIII 1000 per destinarlo esclusivamente alla realizzazione di un media-center.

Ho preso un piccolo case, giusto per una micro-atx, un silenziosissimo Seagate Barracuda, ed ho assemblato il tutto facendo alcune modifiche per rendere il sistema il più silenzioso possibile.

Come sintonizzatore ho preso una Huppauger NOVA-T 500 che comprende pure il telecomando.

In questa sezione del Blog ho intenzione di descrivere le operazioni da eseguire per ottenere un sistema completo, in grado accendersi e spegnersi da solo per registrare i programmi TV e che abbia bisogno del solo telecomando per funzionare.

MythTV è un versatile software che permette di ottenere un completo centro multimediale con incluse diverse funzioni molto interessanti grazie a diversi plugins. Rimando al sito ufficiale(in inglese) per una lista completa delle carateristiche.

L’interfaccia utente è molto gradevole,pulita e funzionale. Comunque, spero che in futuro gli sviluppatori si pongano come obbiettivo anche l’aggiunta di qualche effetto speciale per renderla più accattivante.

Per gli esperimenti userò una derivata di Ubuntu che si chiama MythBuntu. Le motivazioni sono molto semplici: ho molta familiarità ed anche affezione per il sistema di gestione dei pacchetti ‘apt-get’ ed il senso di certezza che mi da il sapere che all’occorrenza ci sono i repository sempre pronti; Ubuntu e derivate hanno, in genere, pacchetti più aggiornati di Debian (anche più instabili, ma non devo fare un server).

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

One thought on “MythTV il media-center per Linux

  1. interessante, immagino che sia possibile anche ascoltare musica hifi? potresti dire più o meno l’investimento necessario? hai intenzione di spiegare come fare per realizzarlo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website